Il capitale sociale e gli azionisti

Al 31 dicembre 2014, il capitale sociale della Rai S.p.A. è formato da 242.518.100 azioni ordinarie del valore nominale unitario di 1 Euro, di proprietà del Ministero dell’Economia e delle Finanze e della S.I.A.E. – Società Italiana Autori Editori. 

Il capitale sociale della Rai è per il 99,56% di proprietà del Ministero dell’Economia e delle Finanze, mentre il residuo 0,44% circa è detenuto dalla S.I.A.E. 

La storia: 90 anni di Radiofonia e 60 anni di Televisione
ARGOMENTO PRECEDENTE
L'assetto organizzativo
ARGOMENTO SUCCESSIVO