L'offerta web

Il web rappresenta una piattaforma centrale nella strategia editoriale e industriale di Rai, sia alla luce della sua crescente diffusione presso le famiglie italiane, sia per la sua capacità di determinare profonde innovazioni nei modelli di offerta, di consumo e di business.

Nel 2014 l’offerta Rai è composta essenzialmente da:

  • Rai.it: il portale che aggrega e rende facilmente accessibile la vasta offerta web del Gruppo. Rai.it promuove e dà accesso a tutta la programmazione in onda e ai relativi contenuti disponibili sul web di tutte le reti tv, di tutti i canali radiofonici, nonché ai contenuti informativi e multimediali di tutte le testate giornalistiche.

  • Rai.tv: l’ambiente attraverso il quale è possibile accedere, tramite un’interfaccia grafica evoluta, a tutta l’offerta audio-video di Rai disponibile su Internet.

  • Rainews.it: l’ambiente attraverso il quale è possibile accedere a tutta l’informazione della Rai: le notizie aggiornate in tempo reale, le ultime edizioni dei telegiornali e dei radiogiornali, le dirette del canale all news Rai News 24.

Nel corso del 2014, in media 28,6 milioni di italiani si sono collegati ad Internet almeno una volta al mese. Di questi, quasi 23 milioni (l’80%) hanno fruito di contenuti video. 


TREND PORTALI RAI

Media mensile pagine viste

ascolti_web 2-01.jpg
L’offerta complessiva del Gruppo Rai ha totalizzato una media di 176 milioni di pagine
14 viste al mese e ha generato un traffico complessivo pari a quasi 2,2 miliardi di pagine viste, registrando una crescita del 22% rispetto al 2013.
La presenza di Rai sui dispositivi mobili già ricca e variegata si è ulteriormente diversificata per essere disponibile sui diversi sistemi operativi. Le tre applicazioni di maggior successo sono Rai.tv, Radio Rai e RaiNews.

Rai ha rafforzato la sua presenza anche sui principali social network come si evince dalla rappresentazione che segue.


APP E SOCIAL NETWORK

La Rai è presente anche nel mercato delle
app e sui social network con milioni di download e di iscritti. I soli podcast radiofonici nel 2014 hanno battuto il loro precedente record con 80 milioni di download

app_social_network 2-01.jpg

La composizione dell'offerta ed il suo raccordo con i generi del Contratto di Servizio
ARGOMENTO PRECEDENTE
L'attenzione nell'offerta radiotelevisiva a specifici temi
ARGOMENTO SUCCESSIVO